La banca dati documentale sul lavoro
Ricerca semplice Ricerca avanzata Ricerca incrociata
Risoluzione del Parlamento europeo, 17 settembre 2020, n. 2020/223

Emendamenti del Parlamento europeo, approvati il 17 settembre 2020, alla proposta di Regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che istituisce il Fondo per una transizione giusta. Nell'ambito del Green Deal europeo il Fondo per una transizione giusta mira a supportare il percorso delle Regioni e dei settori economici maggiormente verso una neutralità climatica entro il 2050. Con gli emendamenti di cui si tratta, viene tenuto in considerazione l'impatto della pandemia da COVID-19 sul processo di transizione ambirntale e, quindi, sulle misure da adottare per favorire la transizione verso un'economia climaticamente neutra. Il Fondo si prefigge quindi di favorire un'economia sostenibile, posti di lavoro "verdi" e la salute pubblica, promovendo una transizione socio-economica equilibrata che contrasti la precarietà sociale e l'instabilità del contesto economico. L'accesso al Fondo è subordinato all'adozione di un obiettivo nazionale finalizzato al conseguimento della neutralità climatica entro il 2050. La distribuzione delle risorse dovrebbe quindi prestare attenzione alle regioni meno sviluppate, a quelle ultraperiferiche, scarsamente popolate e geograficamente svantaggiate, la cui esigua popolazione rende più difficile attuare la transizione energetica verso la neutralità climatica, e tenendo conto della posizione di partenza di ciascuno Stato membro. il Fondo dovrebbe anche prevedere il miglioramento delle competenze, la riqualificazione e la formazione professionale dei lavoratori interessati e delle persone in cerca di lavoro, soprattutto le donne, al fine di aiutarli ad adattarsi alle nuove opportunità occupazionali e ad acquisire nuove qualifiche adatte all'economia verde. Il 18% del totale delle risorse è assegnato in funzione della velocità con cui gli Stati membri riducono le emissioni di gas a effetto serra, diviso per il loro RNL medio più recente. Le risorse del Fondo possono essere integrate da quelle trasferite su base volontaria, nell'ambito del FESR e FSE+.

Apri: Risoluzione del Parlamento europeo, 17 settembre 2020, n. 2020/223  pdf 221 KB

Soggetto emanante: Parlamento europeo
Data:
Tipologia: Risoluzioni del Parlamento Europeo
Parole chiave: politiche ambientali   politiche di contrasto alla crisi   politiche di sviluppo   mercato del lavoro   green economy   finanziamenti comunitari  

Documenti correlati
Risoluzione del Parlamento europeo del 15 gennaio 2020, n. 2020/0005
Un'Unione più ambiziosa. Il mio programma per l'Europa. Orientamenti politici per la prossima Commissione europea 2019-2024
Comunicazione della Commissione europea, 14 gennaio 2020, COM(2020) 22 def.
Il Green Deal europeo e la politica di coesione. Nota di approfondimento

Nella rete
Parlamento europeo
Commissione Europea
Consiglio dell'Unione europea
Oakley skidglasögonGHD Plattång,Kate Spade handbags online,Planchas de pelo ghd baratas,Nike Air Jordan Shoes outlet nz,Herve Leger Rea,UGG hombre madrid,Isabel Marant homme pas cher,Piumini Duvetica Uomo Milano,Nike Air Max rea Sverige 2016,Billiga UGG Stövlar rea,Canada Goose jack dam,moncler hombre online,Canada Goose outlet baratas,Christian Louboutin Outlet Online,Chrome Hearts outlet Italia,Hollister Outlet,moncler Jacka Dam