La banca dati documentale sul lavoro
Ricerca semplice Ricerca avanzata Ricerca incrociata
Ricognizione di alcune pratiche di accompagnamento al lavoro di cittadini immigrati. Indice guidato

A cura della Linea Benchmarking Nazionale ed Internazionale - Direzione Studi e Ricerche di ANPAL Servizi. Il presente documento focalizza l'attenzione sulle pratiche in uso presso i Servizi Pubblici per l'Impiego (SPI) dei Paesi europei, volte all'integrazione lavorativa dei cittadini di Paesi terzi, in particolare persone richiedenti asilo o sotto protezione internazionale avendo ottenuto il riconoscimento dello status di rifugiato. Il lavoro è frutto di un’analisi desk che ha fatto principale riferimento alle attività di alcune reti istituzionali europee della Commissione UE, in particolare la Rete europea dei SPI (European Network of Public Employment Services, PES Network), nell’ambito della DG Employment, Social Affairs and Inclusion, la Rete europea sulle Migrazioni (European Migration Network, EMN) e la Rete europea per l’Integrazione (European Integration Network, EIN), nell’ambito, queste ultime, della DG Migration and Home Affairs.  In coerenza con i compiti istituzionali di ANPAL Servizi, il focus del documento si concentra sull’inserimento lavorativo dei migranti e sul ruolo e le attività dei SPI rivolte a questo specifico target, spesso portatore di svantaggi multipli, lasciando invece da parte quegli aspetti relativi all’integrazione in senso più ampio, sociale e culturale, dei cittadini di Paesi terzi nelle società europee. Le pratiche qui presentate provengono per lo più dalle fonti summenzionate: si tratta pertanto di pratiche segnalate come esperienze, good practices, approcci innovativi dei SPI nazionali e oggetto di approfondimento da parte dei soggetti appartenenti alle Reti internazionali, in particolare alla Rete europea dei SPI. Nella stesura del presente lavoro sono state selezionate alcune pratiche più recenti e ritenute di maggiore interesse per le finalità di ANPAL Servizi; le informazioni disponibili sui siti della Commissione UE sono state integrate e aggiornate attraverso informazioni e documentazione reperite sui siti dei SPI nazionali. Il documento ha la struttura di un indice guidato descrittivo delle singole pratiche dei SPI nazionali, sulla base della documentazione raccolta. Non ha carattere di sistematicità, né di esaustività nel trattare il tema dell’integrazione lavorativa dei migranti; non realizza un confronto tra le diverse esperienze; non ha utilizzato per la sua stesura studi e ricerche sul tema, spesso a carattere comparativo, di cui pure si è a conoscenza. Il trait d’union tra le varie pratiche presentate è costituito dal primo documento, rappresentativo del lavoro di analisi, coordinamento e indirizzo della Rete europea dei SPI. Si tratta infatti di un documento di indirizzo, approvato dal Board del PES Network, che richiama i quattro aspetti essenziali, nella prospettiva dei SPI, per l’integrazione lavorativa di rifugiati e richiedenti asilo. Le pratiche presentate fanno quindi riferimento a questi aspetti principali nel trattare l’inserimento lavorativo dei migranti.

Apri: Ricognizione di alcune pratiche di accompagnamento al lavoro di cittadini immigrati. Indice guidato  pdf 460 KB

Soggetto emanante: ANPAL Servizi
Autore:
Data:
Tipologia: Studi e ricerche
Parole chiave: immigrazione   occupabilità   mercato del lavoro   politiche attive del lavoro   servizi per il lavoro   buone prassi   fasce deboli  

Documenti correlati
Decreto Legge 19 maggio 2020, n. 34
Legge 1° dicembre 2018, n. 132
Immigrati, rifugiati e richiedenti asilo: normativa e politiche dell'Unione europea
Nono rapporto annuale. Gli stranieri nel mercato del lavoro in Italia
Nota semestrale. Gli stranieri nel mercato del lavoro in Italia. Gennaio 2020

Nella rete
ANPAL Servizi
Commissione Europea
Ministero del Lavoro - Direzione Generale dell'immigrazione e delle politiche di integrazione
Oakley skidglasögonGHD Plattång,Kate Spade handbags online,Planchas de pelo ghd baratas,Nike Air Jordan Shoes outlet nz,Herve Leger Rea,UGG hombre madrid,Isabel Marant homme pas cher,Piumini Duvetica Uomo Milano,Nike Air Max rea Sverige 2016,Billiga UGG Stövlar rea,Canada Goose jack dam,moncler hombre online,Canada Goose outlet baratas,Christian Louboutin Outlet Online,Chrome Hearts outlet Italia,Hollister Outlet,moncler Jacka Dam