La banca dati documentale sul lavoro
Ricerca semplice Ricerca avanzata Ricerca incrociata
I destinatari del programma Youth Guarantee in Veneto

La raccomandazione del Consiglio dell'Unione europea del 22 aprile 2013, istituisce lo strumento della Garanzia per i Giovani ("Youth Guarantee"), destinata ad offrire, entro 4 mesi dall'inizio dello stato di disoccupazione, uno sbocco professionale o il reinserimento in percorsi di studio, ai giovani in età compresa tra 15 e 24 anni che non lavorano o non studiano, oppure risultano inattivi. Non si tratta di un'unica platea per le politiche attive del lavoro, bensì di più tipologie di persone con caratteristiche diverse per quanto riguarda il livello di occupabilità e l'interesse a percorsi di studio o di formazione.
In Veneto il fenomeno dei giovani che non studiano, non frequentano corsi di formazione e non lavorano abbraccia un numero relativamente alto di persone, circa 75 mila, con un'incidenza sulla popolazione nella fascia anagrafica 15-24 anni pari al 16,1%. Il 51% dei NEET disoccupati non ha una precedente esperienza lavorativa e la percentuale di disoccupati di lunga durata del Veneto è fra le più basse in Italia (26,3%), inferiore sia alla media nazionale che a quella delle regioni del Nord. Esiste poi una forte relazione tra livello di istruzione e il rischio di cadere nella trappola dell'inattività, con le maggiori probabilità per i giovani che si sono fermati al diploma di qualifica professionale. I giovani che hanno la più bassa probabilità di divenire NEET sono quelli che hanno conseguito al massimo la licenza media a causa dell'elevata domanda di lavoratori con bassa qualifica nei servizi e nell'industria. La quota di coloro che ha avuto poi almeno un contatto con un centro per l'impiego è pari al 38%, che sale al 68% per quanto riguarda i disoccupati.
Segmentando la platea dei potenziali beneficiari delle misure previste dalla Youth Guarantee, emergono cinque gruppi prioritari: 5 mila minorenni con al massimo la licenza media, destinatari di un percorso di formazione, di un tirocinio o di un contratto di apprendistato di primo livello: 13 mila maggiorenni con al massimo la licenza media ma non disponibili a lavorare, a cui dedicare un percorso per elevare il livello di istruzione; 12 mila maggiorenni con al massimo la licenza media e disponibili a lavorare, beneficiari di tutte le misure previste dalla Garanzia per i Giovani; 5 mila disoccupati e forze di lavoro potenziali con il diploma di qualifica professionale che non lavorano da almeno 6 mesi, a cui offrire percorsi per elevare il livello delle competenze e renderli maggiormente occupabili; 3 mila disoccupati e forze di lavoro potenziali con il diploma di scuola secondaria superiore o laurea che non lavorano da 1 anno e oltre, anch'essi beneficiari dell'insieme di politiche previste dal programma.
Dato che in Veneto i centri per l'impiego sono 45, per 393 addetti, di cui 321 a diretto contatto con la clientela, il numero medio di NEET per addetto è di 96 persone. Aggiungendo tutti i servizi competenti pubblici e privati (1.306), emerge che la Regione potrebbe essere in grado di erogare il servizio di accoglienza a tutta la platea di destinatari potenziali.

Apri: I destinatari del programma Youth Guarantee in Veneto  pdf 2 MB

Soggetto emanante: Italia Lavoro
Autore: Roberto Cicciomessere
Data: 28-02-2014
Tipologia: Studi e ricerche
Parole chiave: giovani   istruzione e formazione   forze di lavoro potenziali   occupabilità   mercato del lavoro   tirocini   apprendistato  

Documenti correlati
I destinatari del programma Youth Guarantee
Condizioni di lavoro per i giovani appena entrati nel mercato del lavoro
Dalla Garanzia Giovani al rilancio delle politiche attive del lavoro: realizzazioni e piani per il 2014-2015
Piano di attuazione italiano della Garanzia per i Giovani
Raccomandazione del Consiglio dell'Unione europea del 22 aprile 2013, n. 2013/C 120/01
Le misure dell'Unione europea per contrastare la disoccupazione giovanile
Comunicazione della Commissione europea, 19 giugno 2013, COM(2013) 447 def.
Indagine conoscitiva sulle misure per fronteggiare l'emergenza occupazionale, con particolare riguardo alla disoccupazione giovanile

Nella rete
Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali
Cliclavoro
ISTAT
Oakley skidglasögonGHD Plattång,Kate Spade handbags online,Planchas de pelo ghd baratas,Nike Air Jordan Shoes outlet nz,Herve Leger Rea,UGG hombre madrid,Isabel Marant homme pas cher,Piumini Duvetica Uomo Milano,Nike Air Max rea Sverige 2016,Billiga UGG Stövlar rea,Canada Goose jack dam,moncler hombre online,Canada Goose outlet baratas,Christian Louboutin Outlet Online,Chrome Hearts outlet Italia,Hollister Outlet,moncler Jacka Dam